Simone Martinetto / Il libro fotografico (workshop), 21-22.11.2015

Posted by D1gh3z_1975 in Programma 2015/16
Virignia Farina – libro d’artista per il lavoro “Žene Srebrenice”

Virignia Farina – libro d’artista per il lavoro Žene Srebrenice

SIMONE MARTINETTO / Il libro fotografico
sabato 21 novembre, 15.00-18.00
domenica 22 novembre, 11.00-13.00, 14.30-19.00
workshop di fotografia
in collaborazione con  Nosadella.due  e Home Movies e per Archivio Aperto
quota di iscrizione: 100 €
informazioni e iscrizioni: martinetto@gmail.com, 347 8759286

Durante questo workshop i partecipanti saranno guidati alla realizzazione di un piccolo libro fotografico. Esamineremo insieme punto per punto tutte le possibilità e le scelte fondamentali nel creare un libro: idea complessiva del lavoro, editing, dimensione e forma del libro, testi, sequenza delle foto, rapporto pagina sinistra / pagina destra, ecc.

È un workshop indicato per chi ha già buone basi, ma anche per chi vuole semplicemente esplorare e capire meglio come si può pensare, fare, stampare e pubblicare un libro fotografico.

Costruire e pubblicare un libro fotografico è oggi un atto molto importante, in un’epoca di smaterializzazione della fotografia attraverso internet. Significa mettere ordine e andare in profondità. Vuol dire lasciare un segno nel lungo termine e non solo nel tempo istantaneo dei social network. Ma soprattutto credo sia un modo per dare corpo alle proprie idee più importanti e trasformarle in una forma concreta e armonica.

Vedremo anche tutte le possibilità pratiche nel pensare e realizzare un libro: che sia una edizione autoprodotta in copia unica da mettere in mostra stampato con “blurb”, un piccolo diario visivo, un libro d’artista super curato in edizione limitata o un libro classico distribuito in molte copie da un editore, in ognuno di questi casi sarà importante dare la giusta forma al proprio lavoro.

Guarderemo alcuni buoni libri, metteremo in chiaro alcune basi teoriche, ma scopriremo insieme anche alcuni casi e possibilità pratiche di pubblicazione e promozione in Italia e all’estero.

Per creare il libro partiremo dalle vostre foto e dalle vostre idee e per questo vi sarà chiesto di portare con voi un buon numero di foto (possibilmente appartenenti ad uno o due temi o lavori già realizzati oppure in corso di realizzazione) e un taccuino con alcuni appunti sparsi che andremo a riempire anche durante il workshop.

Prima della partenza del workshop riceverete una breve mail con specificato quello che sarebbe utile portare.

Bio Simone Martinetto

Simone Martinetto è artista, fotografo di scena per il cinema e insegnante di fotografia. Inizia a fotografare quando il nonno, poco prima di morire, gli regala la macchina fotografica che aveva comprato in occasione della sua nascita. Ha esposto i suoi lavori in circa 50 mostre, tra cui quelle presso la galleria Claudio Bottello Contemporary di Torino, il Frost Art Museum di Miami, l’ISCP e i 49B Studios di New York. Come fotografo di scena ha lavorato con alcuni dei principali attori e registi italiani e francesi, tra cui Isabella Rossellini, Marco Bellocchio, Pierfrancesco Favino, Giuliano Montaldo, Margherita Buy, Alba Rohrwacher, Marco Ponti, Claudio Bisio, Saverio Costanzo, Berenice Bejo e Emmanuelle Devos. Ha pubblicato il libro “Senza la memoria” che racconta la storia di Valentina, sua nonna, dei suoi problemi a ricordare per più di due minuti e dei mille biglietti che riempivano la sua casa e il libro collettivo “Nonostante la sua cortese ospitalità. Fotografia e disagio mentale oggi”. Ha vinto alcuni dei più importanti premi di fotografia, tra cui il Portfolio Italia per il miglior lavoro fotografico dell’anno e l’ISCP 2012. Ha vissuto e lavorato come artista e fotografo a New York.

03 Nov 2015


X