Il paralume di Eva

ìmaco_paralume eva_700

 

 

n° scheda: 2 nome di chi dona: Eva tipo oggetto: lampada caratteristiche fisiche: Fantasia di stampa nera, stoffa e plastica, bianco e nero tratti distintivi: Fantasia di stampa nera da dove proviene l’oggetto: – breve storia dell’oggetto: è un paralume che ho scelto, una delle prime cose che ho comprato 10 anni fa per la mia casa. L’ha sempre molto caratterizzata. Quella fantasia di stampa nera era la mia casa, la mia casa. Quella lampada ha sempre fatto luce a tanto, al centro della casa, di fianco al letto, che per molto neanche c’era.  perché viene donato al Sì:  Non ho più quella casa perché non ho più quella vita, nella mia ricostruzione non voglio più vedere che mi illumina, preferisco che illumini altro. Ho cercato di dare fuoco una notte, involontariamente abbracciati e drogati. Lei spenta e una candela che attaccava il paralume, è sopravvissuta. Lei è stanca di me, non mi riconosce più, vuole andare vicino ad una finestra, lei è stufa di me, vuole incontrare il resto del mondo. altre persone coinvolte dall’oggetto: – note: –

X