perAspera pills / Opere Aperte (workshop), 13, 20, 27.1.2016

Posted by D1gh3z_1975 in Programma 2015/16

Yoko Ono, Painting to Hammer a Nail, 1961 copy

PER ASPERA PILLS / Opere Aperte
incontri sull’arte contemporanea condotti da Michele Pascarella
mercoledì 13, 20, 27 gennaio, 19.00-21.00

Opere Aperte è un ciclo di appuntamenti attraverso i quali posare lo sguardo su ciò che può apparire come un distante ed altisonante non-sense, dedicato agli addetti ai lavori. Per accorgerci che il modo in cui guardiamo le cose cambia le cose. Per «guardarsi guardare», come direbbe Maurice Merleau-Ponty. Unico requisito di partecipazione: la curiosità. Durante gli incontri si curiosa fra luminose esperienze di arte pubblica. Se ne parla, attraverso una quantità di ottimi esempi. Si fanno alcuni piccoli esercizi di sguardo. Il primo incontro è dedicato alle Avanguardie storiche, il secondo agli anni Sessanta e Settanta, il terzo esplora i giorni nostri.

INFO E PRENOTAZIONI
Ingresso singolo: € 8,00; Ingresso per 3 appuntamenti: € 20,00
Info e prenotazioni alla mail info@perasperafestival.org o al numero 349/5824266

perAspera
piattaforma di arti performative contemporanee, nasce nel 2008 a Bologna dall’associazione culturale alberTStanley con l’intento di portare il respiro dell’arte performativa contemporanea nei luoghi storici. Il festival transdisciplinare – performing art, teatro, danza, musica, installazioni, progetti speciali – ha abitato principalmente la settecentesca Villa Aldrovandi Mazzacorati, con incursioni al Baraccano e – con il progetto perAspera in tour – in Villa Smeraldi (Bentivoglio) e nella Rocca dei Bentivoglio (Bazzano). Negli anni, il progetto si è idealmente ampliato, includendo tra i suoi obiettivi l’abitare temporaneo delle arti performative in luoghi non deputati, come l’ex spazio industriale „Senza Filtro“ (Planimetrie Culturali), il Cassero e il Parco della Montagnola. Proprio qui nel 2013 nasce perAspera / Accademia Invernale, laboratori e sperimentazioni di arti performative, luogo di formazione e di esperienza nell’ambito delle arti performative contemporanee. Nel 2015 nasce perAspera pills, ciclo di eventi pensati per non perdere il gusto del nuovo Contemporaneo performativo. www.perasperafestival.org

Michele Pascarella
Critico e studioso di teatro, dal 1992 si occupa di teatro contemporaneo e tecniche di narrazione sotto la guida di noti maestri ravennati. Dal 2010 approfondisce le arti performative, interessandosi in particolare delle rivoluzioni del Novecento e delle contaminazioni fra le diverse pratiche artistiche. Curioso di altre arti, da più di venti anni mette assieme e mescola storie, parole, immagini e persone.

 

07 Dic 2015


X