La poltrona di Diego

ìmaco_poltrona diego_700

n° scheda: 1 nome di chi dona: Diego tipo oggetto: poltrona caratteristiche fisiche: H 80cm, L 50cm, P 60cm tratti distintivi: seduta ribaltabile da dove proviene l’oggetto: studio OpenQuadra (Bologna) breve storia dell’oggetto: Comperata a Cose d’altre Case a gennaio 2009, una vera poltrona da cinema per 20€! Il suo momento di gloria è stato durante l’inaugurazione di OpenQuadra, quando circa 150 persone vi si sono sedute per partecipare alla performance di Elisa Fontana “Cosa metteresti nella tua città delle meraviglie”? perché viene donato al Sì: Sono convinto che al Sì la sua anima di serie A possa essere valorizzata nonostante l’estetica di serie B, grazie a una prospera famiglia di oggetti orfani di attenzioni, affamati di nuove passioni e rinascite. Credo che le persone che si prendono cura della caffetteria e gli avventori del luogo siano/saranno persone di sensibilità e sguardo allenato alle alterità. E’ solo una poltrona da cinema, pure un po’ pesante. Ma che è stata desiderata e che merita di trovare un posto nel mondo altre persone coinvolte dall’oggetto: Roberto Di Rocco, Paolo Russo, Davide Tomassini, Elisa Fontana, 150 visitatori dell’inaugurazione di OpenQuadra note: “La poltrona di Diego” è il luogo ideale per un sigaro toscano? Forse per un goccio di whiskey…

X