NAZARIO ZAMBALDI | TEATRO PRATIKO / Babel City: il fantasma della velocità, 25.09.2021

sabato 25 settembre 2021, alle 18.30 @Via San Vitale (all’altezza del Sì)
NAZARIO ZAMBALDI | TEATRO PRATIKO / Babel City: il fantasma della velocità
azione performativa con Federica Garavaglia e Mauro Milone
durata: 30 minuti

nell’ambito di QUANDO PRENDE CORPO Opening Sì 2021/22

Babel City: il fantasma della velocità – il primo plot del progetto Polis: the city is no longerè la città della velocità e dell’iperconnettività in cui “a ciascuno è possibile ogni cosa in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo”. Si perde però contatto con il linguaggio del corpo: ai lati di una strada dialogano senza capirsi Lisa e Jacob. “I creatori di Babel City non avevano immaginato che il corpo e il cervello non sono progettati per vivere a questa velocità. E che la biologia del corpo ha bisogno di molto tempo, di molte generazioni, per adattarsi a questo nuovo ritmo. Ora hanno anche capito che l’attesa e gli ostacoli per raggiungere un obiettivo danno piacere e soddisfazione. La lentezza, il fatto di viverla, è parte inerente e indispensabile dell’esperienza. La lentezza dà spazio all’immaginazione”.

Nazario Zambaldi si è formato a Bologna all’Accademia di Belle Arti, laurea in lettere filosofia a Trento, dottorato di ricerca alla libera Università di Bolzano in pedagogia su Embodied Education attraverso arte e teatro, insegna a Bolzano e con l’associazione culturale Teatro Pratiko dirige il Centro Teatro a Merano, curando produzioni e attivando progetti artistici tra cui CRATere piccola rassegna di teatro, arti e umanità dal 2010, il Teatro Casa Basaglia tra il 2004 e il 2013. Read more!

14 Set 2021


X