ìMaCo / Baby Shower con lettura di Paolo Nori, 8.10.2014

Posted by D1gh3z_1975 in Programma 2014/15

imaco_low

mercoledì 8 ottobre 2014 dalle 19.00, alle 21.00 Paolo Nori legge il suo monologo La Svizzera

ingresso gratuito

Una serata speciale per festeggiare il successo di ìMaCo, il progetto di crowdfunding che ha riempito di oggetti e di storie la appena inaugurata Caffetteria del Sì. Per l’occasione lo scrittore Paolo Nori leggerà il suo monologo La Svizzera.

ìMaCo è un paesaggio di oggetti funzionali e di storie: di oggetti che prima sono di una persona sola, e poi diventano di tutti – e non di nessuno. ìMaCo è un insieme di oggetti (stoviglie, sedie, tavolini, lampadari, poltrone, apparecchiature, ecc.) donati da una comunità di persone, per alimentare una caffetteria speciale: quella del Sì, aperta dal 26 settembre. Con ìMaCo parte una sperimentazione, che se fosse esistita prima forse si sarebbe chiamata “campagna di crowdfurnituring”, ossia un crowdfunding di oggetti. Insieme, questi oggetti creano una narrazione. Se vuoi essere tra i donatori e partecipare direttamente alla raccolta delle trame, puoi portarci un oggetto di casa tua il giorno 8 ottobre, quando gli oggetti si riveleranno al Sì in una serata speciale in compagnia di Paolo Nori, che per l’occasione leggerà il suo monologo La Svizzera.

Paolo Nori, La Svizzera (Il Saggiatore, Milano, 2013). “Non so perché i giapponesi mi odiano. Non gli ho fatto niente”. Un incipit memorabile apre il soliloquio che Paolo Nori, come un prodigioso ventriloquo, fa vibrare attraverso uno tra i personaggi più stralunati di questi anni. Voce recitante per una coralità epica e stramba, che vive un’esistenza del tutto italiana, in costante pendolamento tra l’esilarante e il tragico, tra pettegolezzo ingenuo e cinismo kafkiano: l’adorata moglie Germana, il barbiere Giannasi che invita la gente al cinema in pigiama, l’ambiguo Ragni e la strage di Bologna, la Ileana e gli strani caffè domestici, marziani, pensionati, appuntati, multicenter, condomini, intere nazioni. Una folla sterminata e circense di figuranti ed eventi, che via via svela colpi di scena sconcertanti.

Paolo Nori, che è nato a Parma nel 1963 e abita a Casalecchio di Reno, quando gli chiedono che mestiere fa lui dice che scrive dei libri.

 

Scopri di più sul progetto ìMaCo
14 Set 2014


X