La mappa del cuore in VR

  • portfolio image
> in tour

dall’11 maggio al 18 giugno 2021
LA MAPPA DEL CUORE DI LEA MELANDRI in VR
Visione dello spettacolo in realtà virtuale 
Nelle università, nei musei, nelle biblioteche e nei giardini di Bologna

• durata 60 minuti
• per uno spettatore alla volta
• accoglienza nel rispetto delle misure di sicurezza Covid-19
• ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria scrivendo a prenotazioni@ateliersi.it oppure telefonando al 329 778 8938 (da lunedì a venerdì negli orari d’ufficio)

11-14 maggio @DAMSLab | Università di Bologna
18-23 maggio @Collezioni Comunali d’Arte di Bologna
24-28 maggio @Biblioteca Salaborsa Ragazzi
1-4 giugno @Cassero LGBTI+ Center
8-13 giugno @MAMbo Museo d’Arte Moderna di Bologna
14-18 giugno @Le Serre dei Giardini Margherita

Calendario dettagliato con gli orari e gli indirizzi

da martedì 11 a venerdì 14 maggio
DAMSLab | Università di Bologna
Piazzetta P. P. Pasolini 5b, Bologna
martedì-venerdì, h. 12.00-19.00

da martedì 18 a domenica 23 maggio
Collezioni Comunali d’Arte
Piazza Maggiore 6, Bologna
martedì e giovedì, h. 14.00-19.00
mercoledì, venerdì, sabato e domenica, h. 11.00-18.00

da lunedì 24 a venerdì 28 maggio
Biblioteca Sala Borsa Ragazzi
Piazza Del Nettuno, 3, Bologna
lunedì, h. 14.30-19.00
martedì-venerdì, h. 13.00-19.00

da martedì 1 a venerdì 4 giugno
Cassero LGBTI Center
Via Don Giovanni Minzoni, 18, Bologna
martedì-venerdì, h. 18.30-23.30

da martedì 8 a domenica 13 giugno
MAMbo Museo d’Arte Moderna di Bologna
Via Don Giovanni Minzoni, 14, Bologna
martedì – venerdì, h. 16.00-20.00
sabato – domenica, h. 12.00-19.00

da lunedì 14 a venerdì 18 giugno
Le Serre dei Giardini Margherita
Via Castiglione, 134, Bologna
lunedì-venerdì, h. 17.30-23.30

Gli orari possono subire variazioni in base alle disposizioni governative in relazione all’emergenza sanitaria.

Ateliersi sperimenta il linguaggio della realtà virtuale proponendo una diversa modalità di fruizione –  intima, individuale, immersiva – del suo spettacolo La mappa del cuore di Lea Melandri.

A metà degli anni ‘80 il settimanale Ragazza In fece la scelta dirompente di affidare a Lea Melandri, figura tra le più significative del femminismo italiano, una rubrica di corrispondenza in cui lei, anziché rispondere direttamente a chi scriveva, apriva un confronto con le giovani lettrici e i giovani lettori, creando – di fatto – un primo network sociale. Seguendo la “scandalosa inversione tra individuo e cultura” perseguita da Lea, Ateliersi conduce un viaggio emotivo attraverso quelle lettere intrecciando le urgenze e gli ardimenti sonori di allora con le risonanze presenti. Per maggiori informazioni sullo spettacolo > https://ateliersi.it/ateliersi/portfolio_page/la-mappa-del-cuore-di-lea-melandri/

Con il sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, in collaborazione con le software house Touchlabs e Gravital, e con Istituzione Bologna Musei, DAMSLab, Biblioteca Salaborsa, Cassero LGBTI+ Center, Kilowatt, nell’ambito di Patto per la lettura e nel cartellone di Bologna Estate.

In contemporanea e in relazione al progetto

Una tavola rotonda

martedì 11 maggio, h. 10.00
@DAMSLab | Università di Bologna, Piazzetta P. P. Pasolini 5b, Bologna
Drammaturgie intermedialiLe inquietudini degli anni ‘80 nel lavoro di Ateliersi, dalla scena alla realtà virtuale
tavola rotonda
partecipano Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi, Roberta Paltrinieri,
Lucio Spaziante ed Enrico Pitozzi
ingresso gratuito

Uno spettacolo dal vivo

mercoledì 9, giovedì 10, venerdì 11 giugno, h. 21.00
@Arena Orfeonica, Via Broccaindosso, 148, Bologna
Ateliersi
La mappa del cuore di Lea Melandri
spettacolo dal vivo
biglietto intero 10€ / ridotto 7€
per maggiori informazioni > https://ateliersi.it/si/ateliersi-la-mappa-del-cuore-di-lea-melandri-teatro/

Un film

mercoledì 16 giugno, h. 21.30
@Le Serre dei Giardini Margherita, Via Castiglione, 134, Bologna
Alina Marazzi
Vogliamo anche le rose
proiezione del film documentario
con un dialogo introduttivo tra Alina Marazzi, Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi
modera Lorenzo Burlando
ingresso gratuito

Percorsi di lettura

Percorsi di lettura
in collaborazione con
enciclopediadelledonne.it
Salaborsa Ragazzi – Bologna Biblioteche
Centro di documentazione Flavia Madaschi | Cassero LGBTI+ Center
nell’ambito di Patto per la lettura Bologna

Negli stessi giorni di maggio in cui il nostro progetto La mappa del cuore di Lea Melandri in VR viene ospitato nelle università, nei musei, nelle biblioteche e nei giardini di Bologna, viene ristampato per le edizioni dell’enciclopediadelledonne.it il libro La mappa del cuore di Lea Melandri che raccoglie le lettere da cui è nata la drammaturgia dello spettacolo.

Abbiamo chiesto a Margherita Marcheselli e Rossana Di Fazio, ideatrici di enciclopediadelledonne.it e di 8pagine.com – un sito di informazione su misura per ragazz* di tutti i generi, che si mette a disposizione delle loro domande e curiosità – di giocare con noi per creare, in collaborazione con le due biblioteche coinvolte nelprogetto, dei percorsi bibliografici capaci di entrare in risonanza con le inquietudini adolescenziali intorno a cui è costruito lo spettacolo.

Per la Biblioteca Salaborsa Ragazzi la domanda era: “Ci potreste indicare cinque libri da consigliare alle/agli adolescenti (e non solo) di oggi come aiuto all’espressione di se stessi e del proprio mondo interiore nello stare insieme agli altri?”
Alla lista dei libri consigliati dall’enciclopediadelledonne.it, Nicoletta Gramantieri e Rosangela Vitale della Biblioteca Salaborsa Ragazzi hanno reagito aggiungendone degli altri, e in questo modo siamo arrivati alla seguente bibliografia:

• Hunger games di Suzanne Collins

• Il Pane bianco di Onorina Brambilla

• Vacanze nell’Isola dei Gabbiani di Astrid Lindgren

• Il ballo di Irene Nemirovsky

• Nostra signora dei calzini (poesie) di Alessandra Racca

• Città di carta di John Green

• 3000 modi di dire ti amo di Marie-Aude Murail

• Cartoline dalla terra di nessuno di Aidan Chambers

• Un attimo perfetto di Meg Rosoff

• Viaggia verso. Poesie nelle tasche dei jeans di Chiara Carminati

Per il Centro di documentazione Flavia Madaschi | Cassero LGBTI+ Center la domanda era: “Ci potreste indicare cinque libri da consigliare alle/agli adolescenti (e non solo) di oggi come aiuto nella formazione di un pensiero libero e autonomo?”
Alla lista dei libri consigliati dall’enciclopediadelledonne.it, Sara De Giovanni del Centro di documentazione Flavia Madaschi | LGBTI+ Center ha reagito aggiungendone degli altri, e in questo modo siamo arrivati alla seguente bibliografia:

• La Mappa del cuore di Lea Melandri

• Piccole donne di Louisa May Alcott

• Cime tempestose di Emily Bronte

• Il libro di tutte le cose di Guus Kuijer

• Twilight di Stephenie Meyer

• Poesie di Emily Dickinson

• Correndo con le forbici in mano di Augusten Burroughs

• Anime scalze di Fabio Geda

• Non ho mai avuto la mia età di Antonio Dikele Distefano

• Ogni giorno di David Levithan

• La diseducazione di Cameron Post di Emily M. Danforth

• Trottole di Tillie Walden

Buoni viaggi! Buone letture!

Percorsi di visione
Photo Gallery
Ateliersi Bio

ATELIERSI Riconosciuto per una scrittura scenica che trasfigura i dati del reale attraverso la loro ricomposizione poetica e musicale, Ateliersi opera nell’ambito delle arti performative e teatrali occupandosi di creazione artistica e della cura della programmazione culturale dell’Atelier Sì a Bologna. La creazione artistica di Ateliersi si compone di opere teatrali con drammaturgia originale e interventi artistici in cui il gesto performativo entra in dialogo organico con l’antropologia, la letteratura, la produzione musicale e le arti visive per favorire una comunicazione del pensiero capace di intercettare inquietudini e prospettive che coagulino senso intorno ai sovvertimenti che si manifestano nel mondo.

X