scegli il mese

giugno, 2016

sabato

25

mer1

gio2

ven3

sab4

dom5

lun6

mar7

mer8

gio9

ven10

sab11

dom12

lun13

mar14

mer15

gio16

ven17

sab18

dom19

lun20

mar21

mer22

gio23

ven24

sab25

dom26

lun27

mar28

mer29

gio30

25giu15:00- 16:00De Facto (prove aperte)15:00 - 16:00

Leggi di più

Dettagli dell'appuntamento

DE FACTO
opera poetica elettronica dagli atti dell’istruttoria di Rosario Priore 

di e con Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi
e con Francesca Pizzo
musiche composte ed eseguite da Caterina Barbieri
immagini video di Giovanni Brunetto
cura del suono: Vincenzo Scorza
produzione: Ateliersi
in collaborazione con l’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica

De facto è un’opera poetica elettronica che debutta il 27 giugno 2016 al Giardino della Memoria a Bologna in occasione del XXXVI anniversario della Strage di Ustica. Nello spettacolo, il linguaggio giuridico della sentenza-ordinanza con cui il Giudice Rosario Priore nel 1999 determina che Ustica fu “propriamente un atto di guerra, guerra di fatto e non dichiarata” entra in relazione – attraverso il lavoro dei performer – con un live set di musica elettronica e un apparato visuale che ci riporta al 1980, agli albori degli home computer per costruire un evento rivolto ad un pubblico interessato alle arti performative, alla produzione musicale contemporanea e a porsi in relazione con gli ultimi quarant’anni di storia italiana.

Sulla scena di De Facto gli elementi si giustappongono nella loro nettezza creando un campo di forze instabile, una bolla sul punto di scoppiare, il pubblico viene avvolto dalla tessitura musicale, lo sguardo percorre alti pali che si slanciano verso il cielo, mentre le immagini video ci riportano a interfacce grafiche che nascondono mentre pretendono di svelare. I sintetizzatori dell’epoca producono una musica di frammentazione, deviazione e collisione; i suoni iconici vengono polverizzati nella partitura in gesti musicali isolati e irrelati. Per sapere di più >>

Prenotazione obbligatoria: info@ateliersi.it

25giu19:30Perché in concorso con persone non identificate, occultava19:30

Leggi di più

Dettagli dell'appuntamento

sabato 25 giugno 2016, ore 19.30
Perché in concorso con persone non identificate, occultava
reading con musica (LFO #6)
dalle imputazioni della sentenza-ordinanza di Rosario Priore
voce Fiorenza Menni
musicisti Laura Agnusdei, Jacopo Bacci, Irene Cassarini, Vincenzo Germano, Giorgio Spedicato
conduction Francesco Giomi
in collaborazione con il Conservatorio di Musica G.B.Martini di Bologna

all’interno del progetto
>>> VERSO DE FACTO

venerdì 24 giugno 2016

@ ex Ospedale dei Bastardini, Via D’Azeglio 41, Bologna
OMBRE LUNGHE
De Facto Night Visual Incursion di Giovanni Brunetto
De Facto Talks con Caterina Barbieri e Federica Patti, ore 19.00
https://www.facebook.com/events/1104780752923088/

@ Centro Climatico Marino, Viale 2 giugno 96, Milano Marittima (Ra)
MAGMA MODULO FEST 2016
De Facto Talk con Andrea Mochi Sismondi, ore 19.00
De Facto Night Visual Incursion di Giovanni Brunetto
https://www.facebook.com/events/1698354867085550/

sabato 25 giugno 2016, ore 19.30
@  Atelier Sì – via San Vitale 69, Bologna
PERCHÉ IN CONCORSO CON PERSONE NON IDENTIFICATE, OCCULTAVA
reading con musica (LFO #6)
dalle imputazioni della sentenza-ordinanza di Rosario Priore / voce Fiorenza Menni / musicisti Laura Agnusdei, Jacopo Bacci, Irene Cassarini, Vincenzo Germano, Giorgio Spedicato / conduction Francesco Giomi / in collaborazione con il Conservatorio di Musica G.B.Martini di Bologna

lunedì 27 giugno 2016, ore 21.30
@ Il Giardino della Memoria, Parco della Zucca, via di Saliceto 3/22, Bologna
nell’ambito di bè bolognaestate 2016, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna
ATELIERSI / DE FACTO
opera poetica elettronica dagli atti dell’istruttoria di Rosario Priore
di e con Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi / e con Francesca Pizzo / musiche composte ed eseguite da Caterina Barbieri / immagini video di Giovanni Brunetto / cura del suono: Vincenzo Scorza / produzione: Ateliersi / in collaborazione con l’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica
http://ateliersi.it/ateliersi/en/portfolio_page/de-facto/

 

IN PROGRAMMA
giorgina photo

Giorgina Pilozzi / Caryl Churchill, maggio-luglio 2016

Posted by D1gh3z_1975 in arti del discorso e delle scritture,arti teatrali e performative,artists in residenSì,Programma 2015/16

Giorgina Pilozzi, regista della compagnia Bluemotion e fondatrice dello spazio indipendente per la arti Angelo Mai di Roma, dedica la sua residenza di studio all’esplorazione scenica dei testi di Caryl Churchill, considerata in Gran Bretagna la maggiore penna vivente. Altrove riconosciuta come drammaturga di prima...

DSC_4621 copy

Perché in concorso con persone non identificate, occultava, 25.6.2016

Posted by D1gh3z_1975 in arti sonore e notturne,arti teatrali e performative,Programma 2015/16

sabato 25 giugno 2016, ore 19.30 Perché in concorso con persone non identificate, occultava reading con musica (LFO #6) dalle imputazioni della sentenza-ordinanza di Rosario Priore voce Fiorenza Menni musicisti Laura Agnusdei, Jacopo Bacci, Irene Cassarini, Vincenzo Germano, Giorgio Spedicato conduction Francesco Giomi in collaborazione...

Programma 2015/16