UN AUTORE SENZA DIRITTI / 29.11 dalle h. 11.30 alle h. 18.00

UN AUTORE SENZA DIRITTI / 29.11 dalle h. 11.30 alle h. 18.00

venerdì 29 novembre dalle h. 11.30 alle h. 18.00, ingresso gratuito
UN AUTORE SENZA DIRITTI
Confronto tra artisti e studiosi teatrali sulla riscrittura delle opere di Luigi Pirandello nella creazione scenica contemporanea

Ateliersi – impegnato negli ultimi anni in un percorso di approfondimento e riscrittura di opere della produzione pirandelliana – invita alcuni protagonisti del teatro italiano contemporaneo che lavorano sulla rielaborazione di quel patrimonio drammaturgico a un confronto sulla propria pratica artistica, in dialogo con lo sguardo degli studiosi che a Pirandello hanno dedicato e dedicano ricerche e pensiero.
La capacità di Luigi Pirandello di portare alle estreme conseguenze le contraddizioni e i paradossi delle relazioni tra gli umani – e la sua ostinazione nel trattare il quotidiano mantenendone le ferite aperte – ha portato numerosi artisti teatrali contemporanei ad approcciarsi ai suoi testi come tracce per la riscrittura di opere originali centrate sulla fedeltà a loro stessi e sul rifiuto delle mezze misure.
L’approccio controverso di Pirandello riesce a interpretare la stranezza delle vicende umane permettendo – nelle rielaborazioni attuali – il superamento degli aspetti della sua scrittura più ancorati al ‘900 e proiettando le sue inquietudini, la sua ferocia e la sua determinazione nell’ambito relazionale contemporaneo.
L’obiettivo di questo incontro, ideato insieme a Rosalba Ruggeri e che vuole essere il primo di un ciclo, è quello di approfondire lo sguardo sull’elaborazione drammaturgica delle situazioni limite che la vita pone davanti agli occhi sul finire della seconda decade del ventunesimo secolo indagando lo sviluppo di una nuova scrittura per il teatro che rielabori e trasformi le opere dello scrittore siciliano.

25 Sep 2019 no comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

X